L'Ombre Du Lys

Descrizione

In natura non è possibile estrarre l’aroma del giglio ma, con la perseveranza che lo caratterizza, Morillas ha voluto costruire un profumo proprio attorno a questo fiore, ricreandone l’ aroma. Un accordo fiorito-verde, con prezioso neroli e fiori d’arancio, viene miscelato nella fragranza per stemperare la sensualità dell'inebriante e carnale tuberosa, mentre il muschio bianco si intreccia e si fonde con il sandalo per offrire la sua caratteristica e cremosa morbidezza. Un bouquet effimero, con accordi candidi e puri e cenni incredibilmente sensuali.

Approfondimenti

I gigli sono protagonisti di un preconcetto e di uno strano paradosso: sono il simbolo della verginità evocando una sublimata sensazione di purezza e, al contempo, rappresentano le caratteristiche olfattive speziate e il sex appeal dello stereotipo di fragranze da femme fatale. Proprio come accade per il mughetto e il caprifoglio, non è possibile estrarre dai gigli l’olio essenziale.

Scheda della fragranza

  •   Famiglia olfattiva : Floreale Verde Floreale Verde →
  •   Note di testa Accordo Acquatico di Gelsomino Verde (Hedione®), Neroli della Tunisia
  •   Note di cuore : Tuberosa Indiana, Fiori d’Arancio
  •   Note di fondo : Sandalo dello Sri Lanka, Muschio Bianco
  •   Autore : Alberto Morillas

La Linea L'Ombre Du Lys

Eau de Parfum

100 ml spray

Attingendo dall’inesauribile fonte di ispirazione che è il suo “giardino segreto”, luogo fisico e olfattivo che fa tornare alla memoria i ricordi del passato e che rappresenta la sua “Madeleine di Proust”, il Maestro Profumiere Alberto Morillas combina con genialità materie prime nobili e a lui care, celebrando le origini della Profumeria Moderna.